Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Studio di Psicologia e Psicoterapia (logo)


Contenuti centrali

Lo psicodramma


Viene definito dagli stessi terapeuti che lo praticano “una ricerca della verità attraverso metodi teatrali di azione scenica”.
E’ stato messo a punto dallo psichiatra e sociologo Jacob Levi Moreno.
Si tratta di una psicoterapia di gruppo, ma anche di una psicoterapia individuale messa in atto all’interno del gruppo.
Ciò che la distingue da tutti gli altri tipi di psicoterapia è il fatto che pazienti e terapeuti si esprimono attraverso l’ azione teatrale.
Esistono un luogo dove l’ azione si svolge, il soggetto che è il protagonista dell’ azione stessa, un gruppo di altre persone che fanno da spalla al protagonista e un uditorio, che manifesta i suoi stati d’ animo e le sue emozioni nei confronti di ciò che viene rappresentato.
Il paziente viene incoraggiato ad agire dallo psicodrammatista, che opera i suoi interventi in modo direttivo. Per l’ azione, che assume un forte valore di liberazione, può essere usata la parola o altre forme di comunicazione, come la mimica o il contatto fisico.